Giovani Futuro Innovazione Sociale

Operare nel Terzo Settore come professionisti, dipendenti, imprenditori. Non solo come volontari. Questo il tema della seconda e conclusiva sessione dell’VIII Conferenza Internazionale della Comunicazione Sociale

VIII CONFERENZA INTERNAZIONALE DELLA COMUNICAZIONE SOCIALE

Per lavorare nel sociale bastano passione, ideali, buona volontà? Quanto contano conoscenze, competenze, capacità? Quali percorsi formativi portano a ruoli professionali nel Terzo Settore?

Giovani, futuro, innovazione sociale sono i protagonisti di questa sessione dell'ottava Conferenza Internazionale della Comunicazione Sociale, un incontro dedicato alle Organizzazioni Non Profit orientate all'innovazione, agli studenti che vogliono diventare professionisti preparati, a tutti coloro che credono nel cambiamento.

Per vedere la creatività degli altri grazie alle migliori campagne sociali realizzate nel mondo.Per capire dalla voce di alcuni protagonisti del Non Profit quali sono stati i loro percorsi e le loro scelte.Per conoscere dai giovani le attese di chi vorrebbe lavorare nel Terzo Settore.Per creare insieme un futuro di valore.

Secondo il Presidente di Pubblicità Progresso, Alberto Contri, “in questo particolare momento storico, in cui la crisi economica è accompagnata da una profonda crisi morale, il messaggio che si vorrebbe lanciare ai giovani è che sono necessari una maggior solidarietà e una più ampia condivisione di valori. Un terzo settore più forte, coeso e preparato potrebbe permettere di rispondere meglio alle sfide, anche morali, che ci attendono e di lavorare per il bene comune”.

Inizio: lunedì 19 novembre 2012 - 00:00
Fine: venerdì 17 febbraio 2017 - 15:52
Giovani Futuro Innovazione Sociale