Alberto Contri a Pane Quotidiano

intervista ad Alberto Contri sui linguaggi pubblicitari.

La prima invitava a donare sangue, l'ultima combatte i pregiudizi di genere. Dal 1971, Pubblicità Progresso promuove campagne pubblicitarie mirate a sensibilizzare gli italiani su temi sociali.Lo ha raccontato Alberto Contri, Presidente della Fondazione, al tavolo di Concita De Gregorio nella puntata di oggi di Pane Quotidiano.

"Invitato a parlare di "Pubblicità Progresso. La comunicazione sociale in Italia", il libro con la storia di Pubblicità Progresso, data la presenza dell'autrice di "Necrologhi", mi è toccato dover spiegare e difendere il ruolo della pubblicità tout-court, ovviamente di quella fatta correttamente rispettando la dignità della persona.Quelle mostrate, con le donne incatenate e sottomesse, non sono "la" pubblicità, ma una interpretazione patologica di una forma di comunicazione deviata che alcuni stilisti ritengono sia "pubblicità".Così è rimasto poco tempo per parlare di cosa è oggi Pubblicità Progresso...ma pare che si sia capito ugualmemnte: giudicate voi!."Alberto Contri

Data: mercoledì 16 dicembre 2015
Orario: 00:00 - 23:59
Pane-Quotidiano2
Contri a PaneQuotidiano