A difesa dell'acqua

Per richiamare l'attenzione delle autorità e dell'opinione pubblica sui problemi legati all'acqua, al suo spreco e al suo governo.

Argomenti trattati : Ambiente Risparmio energetico

Credits

Agenzia di pubblicitàMAC
Casa di ProduzioneB.B.E.
EntePubblicità Progresso
Italia - 1977

Impianti inadeguati, ma anche sprechi per consumi irresponsabili. E inoltre c'è il problema del governo delle acque nel territorio: circa la metà dei Comuni Italiani ha subito in modo più o meno violento frane, smottamenti, allagamenti. L'obiettivo della campagna è richiamare l'attenzione delle autorità e dell'opinione pubblica su entrambi i temi. I messaggi sono diretti, logici, efficaci: "Se andiamo avanti così, l'acqua sarà più preziosa della benzina". "Se andiamo avanti così, tutta l'Italia sarà alluvionata". "L'acqua è un bene di tutti. Facciamo qualcosa per difenderla. Subito".

La campagna suscita una forte ondata di interesse e, soprattutto dalle scuole dei comuni toccati da calamità, giungono numerose richieste del materiale relativo alla campagna per una diffusione più capillare dei messaggi.