Ciak si guida, i vincitori 2016

Venerdì 8 Aprile 2016 al teatro Dal Verme si è svolta la manifestazione finale della 9a edizione di Ciak si [guid]a, il Film Festival della sicurezza stradale organizzato dalla Polizia Locale di Milano e rivolto a tutte le scuole d’Italia.

Pubblicazione: 8 aprile 2016 15:17
Ultima modifica: 17 febbraio 2017 15:52
Argomento: News

Venerdì 8 Aprile 2016 al teatro Dal Verme si è svolta la manifestazione finale della 9a edizione di Ciak si [guid]a, il Film Festival della sicurezza stradale organizzato dalla Polizia Locale di Milano e rivolto a tutte le scuole d’Italia.

L’organizzazione è stata curata dall’Ufficio Progetti Comunicazione con la collaborazione dell’ Ufficio Educazione Stradale e si è rivolto alle scuole primarie, secondarie di I e II grado di tutto il territorio nazionale. Il concorso si è sviluppato nell’ambito del progetto Insieme del Piano Nazionale Sicurezza Stradale del Ministero Infrastrutture e Trasporti e Regione Lombardia. L’obiettivo era di sensibilizzare le nuove generazioni sul corretto comportamento da tenersi sulla strada attraverso tecnologie multimediali che permettono di esprimere abilità creative, comunicative e tecniche.

Premio Speciale di Pubblicità ProgressoIl Premio speciale Fondazione Pubblicità Progresso è stato conferito a "Attraversare la strada è una cosa seria" realizzato dalla Classe Quinta E della Scuola Primaria Leonardo da Vinci di Milano,

"Mentre madri e padri si preoccupano, spesso con toni severi e perentori, di educare i bambini ad attraversare sulle strisce pedonali, ecco uno spot che vuole insegnare la stessa cosa attraverso il gioco. Uno spot allegro e sereno, che vede come protagonisti gli stessi destinatari a cui è rivolto il messaggio. Uno spot che, nonostante parli di una tematica molto seria e importante, non spaventa ma al contrario incuriosisce e convince: per la naturalezza con cui è realizzato, per la qualità delle immagini, per la strategia di comunicazione che conduce ad una semplice abitudine da imitare. Contrariamente al pensiero comune, i buoni comportamenti sociali non sono solo “sacrifici". Si può imparare anche dai bambini di quinta elementare."Alberto Contri, Presidente Pubblicità Progresso

La classifica completa dei premiati di questa 9a edizione:Secondarie II grado

“La posta in palio” scuola secondaria II° grado a Liceo Artistico Amedeo Modigliani, Giussano MB“Rewind” scuola secondaria II° grado + premio speciale Contralco a ISI specializzata per sordi Antonio Magarotto, Torino“Phone addicted” scuola secondaria II° grado + premio speciale Giffoni Experience a Liceo Artistico Paolo Toschi, Parma

“Non lasciarti sfuggire la vita dalle mani”premio speciale Ufficio Educazione Stradale Scuola del Corpo della Polizia Locale di Milano a ITCS Erasmo da Rotterdam, Bollate MI

Secondaria di I grado

“Le sette vite di un gatto” scuola secondaria I° grado a IC Alda Costa-Scuola Mirabello, Vigarano Mainarda FE“Fermati in tempo” scuola secondaria I° grado a IC Laura Lanza Baronessa di Carini, Carini PA“Face time” scuola secondaria I° grado+ premio speciale Federazione Italiana dei Cineclub a IC Paolo Frisi-Scuola Aldo Moro, Cerro al Lambro MI

Primarie

“Attraversare la strada è una cosa seria” scuola primaria + premio speciale Fondazione Pubblicità Progresso a IC Leonardo da Vinci Milano“Disco crash” scuola primaria a IC Laura Lanza Baronessa di Carini, Carini PA“Rap della strada” scuola primaria a IC Sondrio Centro-Scuola Francesco Saverio Quadrio, Sondrio

Tutti i video in gara sono disponibili sul canale youtube della Polizia Locale di Milano.