Spot&Social, Un natale in famiglia

Un argomento di riflessione per augurare a tutti il miglior Natale possibile.

Pubblicazione: 22 dicembre 2015 11:04
Ultima modifica: 17 febbraio 2017 15:52
Argomento: Spot & Social
Key4Biz_Natale

Ogni anno, di questi tempi, cerchiamo di pescare nella Mediateca Internazionale di Pubblicità Progresso una case history con qualche riferimento al Natale.Oggi non abbiamo dovuto fare proprio nessuna fatica, dato che possiamo parlare di un vero e proprio caso che sta letteralmente esplodendo sulla rete: si tratta di uno spot tedesco fatto realizzare dalla catena di supermercati Edeka.

Racconta di un nonno obbligato a festeggiare il Natale da solo, visto che i figli sono molto lontani e tutti impegnati con la loro vita professionale e famigliare al punto di non poter affrontare un viaggio per raggiungerlo in occasione della festività della famiglia per eccellenza. Ma il nonno ha un'idea brillante: fa mandare a tutti messaggi e biglietti in cui viene annunciata la sua morte. Così tutti precipitano dai quattro angoli del mondo per scoprire che in realtà il nonno non è morto per niente, e li aspetta dietro ad una tavola imbandita.Sorpresa, commozione, e poi finalmente si fa festa tutti insieme.

Lo spot è molto ben fatto, il brano musicale, "Dad" di Neele Ternes, è di sicura presa.E infatti, in pochi giorni ha già totalizzato oltre quaranta milioni di views su Youtube. Il che testimonia che il pubblico parteggia senza mezzi termini per il nonno, ignorando il fatto che ha spaventato tutti obbligandoli a costosi e improvvisi viaggi da molto lontano sotto Natale.

Ma ai moltissimi commenti sui blog si stanno aggiungendo ora le parodie.Molto ben fatta, al pari dello spot, quella girata a tempo di record da Inception, una brillante casa di produzione romana: tutto uguale fino alla sorpresa, finché finalmente i parenti si sfogano: "Sei sempre lo stesso egoista...ma lo sai quanto costa un viaggio last minute?...Avevo pazienti in lista di attesa da mesi e li ho lasciati lì..." eccetera, e via con le recriminazioni e con un finale a sorpresa.Sotto il video su Youtube i post si dividono tra quelli che rimproverano la Inception di un eccesso di cinismo e quelli che invece sostengono le ragioni dei parenti incavolati neri...

Altra parodia carina, ma non dello stesso livello, quella di Casa Surace: al nonno non serve fingersi morto, gli è bastato annunciare a figli e nipoti di aver cucinato le sue leggendarie melanzane alla parmigiana...

Altre ne stanno uscendo, di livello molto più dilettantesco: segno che lo spot ha colpito sia i professionisti che la gente comune.

Che dire? Dato l'altissimo numero di views la ragione pare essere dalla parte di Edeka. Ma anche la parodia di Inception, oltre ad essere assai ben girata e recitata, ha qualche momento francamente irresistibile.

Quale miglior argomento di riflessione per augurare a tutti il miglior Natale possibile?