Spot & Social, la campagna Message In a Can per il riciclo dell'alluminio

Per incentivare in modo attivo il riciclo dell'alluminio, CiAL, Costa Crociere e Autorità Portuale di Savona promuovo la campagna Message In a Can, che coinvolge in prima persona il cittadino nel comunicare l'importanza del tema.

Pubblicazione: 12 aprile 2016 10:26
Ultima modifica: 17 febbraio 2017 15:52
Argomento: Spot & Social
Message In a Can
Message in a can

Una delle difficoltà cui va incontro qualsiasi campagna di comunicazione e sensibilizzazione è riuscire a concretizzare la propria call to action, coinvolgendo chi guarda a tal punto da trasformare la condizione di passività in cui ci troviamo durante la visione di uno spot in un contribuito concreto. Negli ultimi anni, i mezzi e i canali per coinvolgere l’utente si sono moltiplicati e l’attenzione si è fatta più diffusa, rendendo più difficile ma anche più stimolante tutto ciò.

Un’iniziativa basata sulla costante partecipazione della popolazione è “Message in a can”, progetto di promozione e sviluppo della raccolta differenziata ed il riciclo delle lattine per bevande in alluminio a bordo della navi da crociera, promossa da CiAL, Costa Crociere e Autorità Portuale di Savona e realizzato con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

I risultati dell’impegno avutosi a bordo della Diadema, ammiraglia di Costa Crociere, sono visibili grazie a questo video racconto, realizzato per la presentazione di “Message in a can”, svoltasi lo scorso febbraio:

Sono previste all’ interno del progetti tre diversi momenti e attività: la raccolta e l’avvio al riciclo dalle lattine in alluminio provenienti dalle navi Costa che fanno scalo a Savona, una campagna di sensibilizzazione diretta ai cittadini di Savona, realizzata in collaborazione con il Comune, per donare alla città arredi urbani realizzati in alluminio riciclato e una sui social media (#messageinacan) che premierà con una crociera Costa e alcune Riciclette di CIAL i migliori scatti fotografici che sapranno raccontare il tema del riciclo. Instagram e Twitter sono utilizzati per dare un riconoscimento alle best practice che ciascuno di noi mette in atto, premiando anche la nostra capacità di comunicarle in modo creativo.

L’impegno di CiAL nel promuovere e incoraggiare il singolo cittadino al riciclo e all’attenzione dell’ambiente, sono ben testimoniate dalla dichiarazione del Direttore Generale Gino Schiona; “Per un nuovo e rinnovato sviluppo dell’economia globale le parole d’ordine sono ‘risparmio energetico e uso efficiente delle risorse’, e il riciclo dei rifiuti consentirà di ridurre con regolarità l’impiego di materia prima in tutti i paesi sviluppati. E, per spiegare il fenomeno non c’è niente di meglio che il caso delle lattine per bevande in alluminio il cui riciclo consente un risparmio pari al 95% dell’energia necessaria a produrre nuovo metallo. E questo è forse il principale messaggio contenuto nella lattina per bevande in alluminio. Un messaggio forte e importante. Di partecipazione e condivisione. Di tutela ambientale e sociale e garanzia per uno sviluppo e una crescita realmente sostenibili. Insomma la lattina come emblema di imballaggio in grado di conciliare le esigenze di consumo con quelle di rispetto dell’ambiente.”